La storia dei nostri corsi

 

Dai primi anni 2000 ad oggi la biblioteca di Lingue e poi il Dipartimento di Lingue del nostro Ateneo organizza corsi di supporto all’uso della rete e della biblioteca.
Dal 2009 questi corsi sono stati integrati nell’ordinamento didattico dei corsi di laurea in Lingue e dal 2012 si svolgono totalmente online.

Con la costituzione del dipartimento DUSIC i corsi sono stati aperti a tutti i CdL incardinati nel Dipartimento mentre il percorso base (INFODOCPASS) è stato aperto su Eduopen a tutto il pubblico della rete.

I nostri corsi online sono stati presentati per la prima volta durante il Convegno MoodleMoot 2014 organizzato dall”Università degli Studi di Padova e durante l’ILDay 2017 di Roma organizzato dal gruppo di studio sull’information literacy dell’Associazione Italiana Biblioteche in cui la nostra esperienza è stata scelta fra i 6 casi di best practices in evidenza sul territorio nazionale.

Nel 2019 abbiamo intrapreso l’avventura della trasformazione del nostro corso bibliopatente base in un percorso articolato in due MOOCs (massive open online courses) ospitato sulla piattaforma interateneo EDUOPEN e aperto a tutti gli utenti di internet. Il primo modulo del corso (INFOPATENTE) ha raggiunto in quasi due anni dall’attivazione oltre 3000 iscrizioni da tutta italia risultando uno dei corsi più frequentati dell’intera piattaforma. E’ attualmente attiva una seconda edizione dei corsi.

Da Febbraio 2020 il percorso su eduOpen può essere anche accreditato dai docenti delle scuole italiane come attività di aggiornamento professionale sulla piattaforma ministeriale SOFIA. Dal 2021 i corsi fanno anche parte dell’offerta formativa dell’Università di Parma per i PCTO delle scuole superiori. Nel corso del 2021-22 già oltre mille studenti stanno utilizzando questi corsi come PCTO.

Se vuoi conoscere meglio la storia che sta dietro il progetto ti forniamo qui qualche link di approfondimento